Ubriaco di musica

mi trascino con un sorriso sconfinato per l’esperienza di queste notti di musica che sgorga come un fiume in piena, è troppa, esorbitante, barocca, sovrapposta, ma è bellissima, triste, struggente, allegra, inevitabile, tutto assieme…

Sì il solito brodone inascoltabile, dai 🙂

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...