F35, e la vita reale

Stamattina il regionale 6410 delle 7.52 dovevo prenderlo per andare al lavoro non al pelo ma normale per fare un sacco di cose che non siamo riusciti a fare ieri. Ecco cosa mi trovo nelle foto allegate…

Penso si commentino da sole…

La rabbia che ti sale assonnato e poco mangiato, l’ingiustizia palese, l’abbonamento di 56 euro al mese, e ti trovi una sola carrozza diesel alle 7.52 stipata come sgombri, con i viaggiatori che si incavolano uno contro l’altro perché "non andate più avanti" invece di prendersela con le Ferrovie che stanno rendendo il trasporto locale sempre più un viaggio della speranza…

E in televisione cosa sentiamo dire?

Che sono fondamentali 14 miliardi di Euro spesi negli F35.

In aerei militari da guerra.
Che peraltro sono oggetto di critiche dai loro stessi costruttori, gli USA.

Facciamo una veloce ricerca in internet e troviamo questo:

http://www.jsf.mil/

Pagina ufficiale militare americana per il Joint Strike Fighter project. Ovviamente non possono che dire il meglio.

Ma poi trovi anche quesdto:

http://rt.com/usa/pentagon-f35-report-combat-012/

‘Non può avere speranze in una reale situazione di combattimento"

http://www.telegraph.co.uk/news/uknews/defence/10069680/Helmet-for-Britains-new-F-35-fighter-has-significant-technical-deficiencies.html

http://www.telegraph.co.uk/news/uknews/defence/9780450/Inside-the-F-35-the-futuristic-fighter-jet.html

http://news.nationalpost.com/2013/03/06/f-35-design-problems-make-night-flying-impossible-increase-risk-of-being-shot-down-u-s-pilots-warn/

http://www.huffingtonpost.it/2013/05/10/f35-nuovi-problemi-per-i-caccia_n_3250705.html

http://qn.quotidiano.net/esteri/2013/05/10/886214-problemi-atterraggio-caccia-f-35.shtml

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-05-10/nuovi-guai-lf35-205724.shtml?uuid=AbcdRsuH

http://www.washingtontimes.com/news/2013/mar/6/prices-soar-enthusiasm-dives-for-f-35-lightning/?page=all

http://www.navytimes.com/article/20130222/NEWS/302220305/Entire-F-35-fleet-grounded-over-engine-issues

…. non atterra né decolla con caldo e umido, dentro gli corrono kilometri di cavi a 380V di tensione tali che un proiettile che entri dentro può fare scintille esplosive, è mosso da turbine le cui ventole sembrano incrinarsi con il caldo, ha una visuale a disposizione del pilota come quella di un furgoncino così che con un nemico in coda sei spacciato, ha un software che conta il mostruoso quantitativo di 12 milioni (!) di linee di codice, quando i precedenti pare non superassero i 3-4 e già avessero abbondanti problemi di manutenzione, tutti ‘sti software dovrebbero poi alimentare un ‘head-up display’ ossia una specie di ‘monitor’ nel casco stile Iron Man o Minority Report che però ha un ritardo nel mostrare le immagini da tutte le angolazioni di circa MEZZO SECONDO, ossia sei già morto prima di decollare…

Basta o ne servono di più?

… in tutto questo sono le 9.00 e sto ancora qui a traccheggiare con il treno nella campagna veneta. L’aspetto positivo di stamattina è che fa fresco. Per il resto le energie sono già messe a dura prova dalle Ferrovie dello Stato 🙂

Stasera si suona… a Vicenza alle 8.30. Devo trovare un modo per arrivarci integro. 🙂

L<3

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...