Tempesta magnetica

dev’essere quella che in un attimo ha sconvolto la testa di quei pazzi dei dirigenti del PD in questi pochissimi giorni…

Travolto da questi fatti a stento riesco a capire qualcosa in quello che si sente. Quanto mi sono incazzato quando questi idioti patentati dei dirigenti massimi NON hanno votato per RODOTA’ Presidente, solo perché? Perché era stato proposto dal M5S? No, non dev’essere per questo: nel ’92 o circa c’è stato un precedente, proprio tra Rodotà e Napolitano, circa importanti incarichi nel PDS o come si chiamava allora, quindi la storia in qualche modo si ripete. Rodotà è troppo un ‘puro’, un non ricattabile, quindi non pò andare bene alla casta, non ha il pedigree alla Silvio…

L’unica luce che vedo in questo pantano è un sorriso, quello di Laura Puppato, anche se provato dalla fatica, e il documento di Fabrizio Barca che allego qui per chi vorrà dedicare del tempo meritevole alla sua lettura.

Personalmente mi è parso un raro esempio di lucidità, di analisi, di quello che vorrei sentirmi dire da un politico quando ci mette la testa e non solo il cuore, ma si sente che c’è pure il cuore, anche se ‘instradato’ dalla ragione.

Non sopporto le sedute post-mortem di analisi ragnatelosa cui il PCI-PDS-DS-PD sembra non poter fare a meno.

Vorrei che il giorno dopo una disfatta del genere si procedesse a gambe levate verso il futuro, nel senso di

1) chiamare una società di sgomberi tipo MACISTE e togliere di mezzo quei vecchi mobili antichi tarlati che hanno occupato la dirigenza – basta abbraccini con alfano, basta rosy bindi (fuori dai maroni), basta veti incrociati e basta D’Alema…

2) attenzione al nostro amico Renzi che, pur essendo "il nuovo che avanza" inizia a voler proporre l’elezione diretta del Presidente della Repubblica, cosa che non mi va proprio, in puro stile silviotico: Renzi va bene purché si rimanga nella SI-NI-STRA, non so se mi spiego…

3) Fabrizio Barca mi piace almeno come primo impatto, non è un lattante, si dichiara di sinistra, senza eccessi, ma con chiarezza, e ha scritto una cosa che non è un tomo da manuale del partito comunista sovietico, tutt’altro, una cosa molto moderna, che secondo me val lapena di essere letta e riletta e digerita, e mi sa che è pure saporita.

4) Dovrebbero esserci 160.000 PUPPATO nel nostro Partito, che ragionano con la propria testa e pensano che votare RODOTA’ non fosse affatto un peccato mortale ma anzi il modo per aprire quel fottutissimo DIALOGO con il M5S che chiaramente non è MAI stato nelle intenzioni della Dirigenza delle Loro Signorie.

Eh oggi non mi viene altro, solo che vorrei vederli tutti a casa, e Barca al timone della nave. Di diverso dal solito c’è una sensazione di fondo ( e ho solo un 15% di batteria avanzata, speriamo che basti):

Ogni volta che il PD ha la porta vuota sbaglia il rigore. Ora c’era un assist appunto in azione in movimento con palla servita al centro al centravanti Bersani dall’ala sinistra Grillo, ma Bersani svirgola e pensa che la palla non sia per sé e la calcia indietro. Invece va dal portiere Silvio e cerca di mettersi d’accordo? non capisco un caiser .

Mentre però le altre sconfitte (a queste e soltanto a queste ci hanno abituato sti infami) erano amare e tutti erano tristi senza respiro esausti e mezzi morti,
in questa situazione almeno a me prevale la rabbia costruttiva che mi porta a dire: "OK ora abbiamo l’occasione di fare il partito palestra di Barca e andare subito agli esercizi finali, cambiamoli tutti, che se ne vadano questi residuati bellici che ora sono esplosi in tutta la loro schifezza, fuori dalle palle, ci avete scartavetrato gli zebedei abbastanza, ora vogliamo Barca e Renzi se proprio proprio, e Puppato e una spadellata di anime belle, basta con queste merde colluse, basta con i PENATI e i MONTE PASCHI, fuori tutti, entrino i nuovi, alla grande, allora sì che finalmente la gente se ne torna al PD cazzo e lascia stare il M5S, ma muovetevi se volete farlo, se no finirà che 3/4 del PD andrà con Grillo con tutta l’ansia che questo comporta."

Ecco, basta così dai 🙂
L<3

Barca-Un-partito-nuovo-per-un-buon-governo.pdf

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...