Energie positive fluiscono

…nonostante raffreddore che mi seziona le narici, febbre schivata per un filo come un drift giapponese sulla lama dell’inverno, pressione sotto le scarpe e temperatura scesa attorno al 36.1, sono così contento… una settimana a casa a decidere io ogni minuto della mia giornata, facendo le cose al tempo giusto e nel modo giusto, sembra una droga da cui non mi voglio mai disintossicare… tutto si incastra così bene, sono produttivo, sto ragionando, il mio progetto avanza, se sono bravo stasera potrei già avanzare un risultato intermedio; ieri sera 20 MP3 di tracce di batteria da validare per poi proseguire a lavorrare, lavoro di fatica per sistemare il PC della sala prove, stamattina olio di gomito e auto nuova, come nuova, pulita che non la riconosco nemmeno, nella mattinata di sole, e il premio (my reward… come suona bene questa parola 🙂 ) di quel vecchio gancetto del vivavoce ritrovato che pensavo perduto… poi a casa, lavoro, produttivo, e alle 12.30 spesa SENZA NESSUNO al SUPERMARKET!!! Spesa record in 30 minuti da ingresso ad oltre la cassa… cose che hanno del miracoloso; poi 25 minuti di relax e ora ancora a lavorare… che bello!! Perché non si può stare sempre così… 🙂 Via!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...